Frontis Governance è il primo proxy advisor italiano, nato nel 2011 da un’esperienza decennale
nel proxy business, e parte del network internazionale di ECGS ("Expert Corporate Governance Service").

Una competenza unica sul mercato italiano, per offrire agli investitori le più accurate analisi della governance delle società
partecipate ed il più completo supporto nell'esercizio dei propri diritti di voto.

Frontis come punto di riferimento degli investitori nel confronto trasparente e leale con gli emittenti,
con un unico e fondamentale obiettivo: la tutela degli interessi di lungo periodo di tutti gli azionisti.

Nel momento stesso della sua nascita, Frontis Governance è entrata a far parte del network di ECGS,
allo scopo di fornire agli investitori italiani un rapido accesso ai mercati internazionali
ed agli investitori esteri le più accurate e specializzate competenze sul mercato italiano, nello spirito che da sempre contraddistingue ECGS.
  • Aggiornamento 2
  • Aggiornamento_3
  • Aggiornamento_4
  • Aggiornamento_5
  • Aggiornamento_1

I Nostri Servizi

  • Gli investitori istituzionali per loro natura tendono a diversificare notevolmente gli investimenti al fine di ridurre il rischio di esposizione. Il contesto normativo si muove sempre più verso l’obbligo della partecipazione assembleare per i gestori. Frontis Governance offre la soluzione più efficiente ed efficace per l’analisi e la gestione di tutte le problematiche connesse al voto assembleare. Una guida indipendente, esperta ed internazionale per percorrere il complesso processo di voto ed esercitare con correttezza, agevolmente ed a costi contenuti i propri diritti di azionista.
  • Una buona governance non significa semplicemente seguire le disposizioni normative previste dalle differenti legislazioni, ma comprendere ed implementare tutte quelle attività e procedure volontarie, necessarie “alla realizzazione di obiettivi in linea con gli interessi della società e dei suoi azionisti”, avendo presente le specificità della singola società, del mercato di riferimento e del contesto in generale.Attraverso ilCG Rating Report l’investitore potrà analizzare, nella maniera più dettagliata ed accurata possibile, tutti i principali aspetti della governance delle società quotate, individuando immediatamente le principali aree di rischio per una crescita sostenibile nel tempo e le opportunità per un engagement diretto con l’emittente.
  • Con l'ECGS Engagement Model gli investitori istituzionali possono portare il dialogo con gli emittenti ad un livello superiore, in particolare con le società non residenti sui tradizionali mercati domestici. Il network ECGS mette in contatto investitori provenienti da regioni diverse che vogliono perseguire i medesimi interessi, attraverso il coordinamento del dialogo complessivo con gli emittenti. Con questo strumento si incrementa notevolmente l’efficienza e si costituisce una massa critica capace di fare la differenza e dare vita al cambiamento. Naturalmente, il servizio di engagement si colloca all’interno dei principali punti di forza di ECGS: l’analisi indipendente e fortemente dettagliata combinata con le migliori competenze locali.
  • La partecipazione assembleare, che sia per emittenti italiani o esteri, è un processo complesso che coinvolge differenti attori: dall’azionista finale ai vari livelli di intermediari, dagli advisors alle stanze di compensazione e le segreterie societarie. Frontis Governance si offre come semplice ed economico strumento per attraversare la complessità della catena del possesso azionario. Grazie al network ECGS ed a consolidate contatti internazionali, un accesso diretto ed agevolato alle assemblee estere è garantito, attraverso un valido supporto nel recepimento tempestivo di tutta la documentazione rilevante e la rappresentanza fisica in assemblea.
Menu Title
TOP